Editoriale

Il Blog di Interni Italia


Lo spazio living: spunti, foto e brand specializzati.

Nessun ambiente della casa è così al centro dell’attenzione come lo spazio living. In quest’area, piccola o grande che sia, passano molto del loro tempo le persone che vivono l’abitazione, ma anche gli ospiti, i vicini e chiunque venga a trovarci. Quale altro spazio potrebbe essere paragonabile a questo per la sua rilevanza? Noi di Interni Italia riteniamo da sempre che non ci sia nulla di simile, ecco perché siamo sempre molto motivati nel fornire ai nostri clienti consigli e spunti sull’arredamento dell’ambiente living. Se l’arredamento viene progettato e realizzato con le dovute accortezze, a beneficiarne saranno centinaia di momenti di relax e convivialità da soli o in compagnia di amici e parenti. Del resto, scegliere bene l’arredamento del living è importante per diverse ragioni:

  • quest’area è il luogo della casa dove si trascorre più tempo insieme, ad esempio guardando la televisione o consumando i pasti
  • qui si ricevono gli invitati nel week end o durante la settimana, a qualsiasi età, senza praticamente eccezioni
  • infine, l’area living è la zona che più di ogni altra definisce la casa in termini di stile, atmosfera e interior design

Insomma, non proprio una stanza da mettere in secondo piano! Ma come fare per trovare il giusto equilibro e creare un living all’altezza delle aspettative? Quali fattori giocano un ruolo chiave in questo tipo di sfida? Gli elementi sui quali puntare sono tre, vediamoli nel dettaglio.

Dai materiali ai colori: il mood dello spazio living.

Per parlare di come arredare uno spazio living, dobbiamo per forza di cose introdurre un concetto essenziale, quello del mood. La nostra idea di mood non coincide con lo stile finalizzato a se stesso, ma con qualcosa di più articolato e interconnesso. Il mood è l’espressione più autentica di un ambiente domestico o anche lavorativo, la sua identità e personalità, il tutto dato dall’insieme di accostamenti che vogliamo attuare con mobili, complementi e non solo. I tre pilastri del mood e quindi dell’arredo nello spazio living sono:

  • Materiali → legno, metallo, vetro, tessuti, latta, plastiche… i materiali sono i primi elementi a decidere l’aspetto di un luogo. Abbinamenti anche audaci come il cuoio con le plastiche di ultima generazione possono restituire un mood davvero unico e originale, con infinite possibilità creative in una direzione o nell’altra.
  • Stili → lo stile non è tanto lo stile di tutto l’ambiente living, quanto piuttosto lo stile dei singoli mobili e arredi. Ogni mobile possiede infatti un suo design peculiare, differente da tutti gli altri, che lo denota e lo connota rispetto alle altre proposte. Nei mood più riusciti convivono stili a volte agli antipodi, che tuttavia dialogano in perfetta armonia fra loro.
  • Colori → anche i colori, come gli altri pilastri del mood, possono essere accostati fra loro senza necessariamente optare per il “tutto coordinato”. Mobili in legno scuro, ad esempio, possono tranquillamente essere affiancati da divani in pelle color pastello, con risultati strabilianti in termini di tonalità e fantasia.

Alcuni dei brand leader nell’arredo della zona living.

Il modo migliore per concludere il nostro ragionamento sullo spazio living è citare alcuni dei brand più famosi in questo ambito di arredo. Di marchi che propongono arredi per il soggiorno e la sala da pranzo ce ne sono infatti moltissimi, ma solo alcuni sono specializzati sul living nel senso reale del termine. Know how e qualità sono valori che possiamo ricondurre ad alcuni nomi in particolare. Sono aziende che hanno fatto e continuano a fare la storia di questo settore, una garanzia per chiunque desideri il meglio dal proprio living.

Molteni: Ricerca continua, sperimentazione di designer affermati, alta qualità costruttiva e un’idea di living innovativa: sono queste le caratteristiche del brand Molteni. La sua proposta? Collezioni di mobili raffinate, impreziosite da materiali eccellenti come i filati ritorti ad alta resistenza. Per un arredo capace di ammaliare e stupire anche l’ospite più esigente.

Giorgetti: Con quasi 130 anni di vita, il brand Giorgetti – presente oggi in numerosi paesi del mondo – offre un vasto assortimento di mobili funzionali e versatili, che si distinguono per una straordinaria capacità creativa fondata sull’utilizzo del legno. Una sintesi perfetta fra classico e moderno, fra tecnologia e tradizione, fra bisogno di rompere gli schemi e capacità di reinventare i canoni estetici di oggi.

Poltrona Frau: Il materiale per eccellenza di Poltrona Frau è la pelle, conciata e lavorata per assicurare un risultato superlativo dal punto di vista del comfort e dell’estetica. Poltrone e non solo per arredare lo spazio living con stile, classe ed eleganza, alla ricerca di un mood nobile e aristocratico, senza tempo e di grande bellezza.

B&B Italia: Le collezioni proposte da B&B Italia sprigionano un senso di eleganza fuori dal tempo, per uno spazio living arredato con gusto e sobrietà. Divani, letti, poltrone, tavolini e chaise longue sono i prodotti di punta di questo brand internazionale con sede in Lombardia, una grande realtà per un pubblico che non si accontenta.

Minotti: Famosi e apprezzati in tutto il mondo, i divani e mobili Minotti devono il loro successo all’eleganza, alla ricercatezza nei materiali, al gusto per il dettaglio, alla creatività dei designer che lavorano dietro ogni progetto. Grazie al contributo dei migliori designer, le soluzioni Minotti si confermano come una scelta di lifestyle e stile adatta alla decorazione di ambienti moderni e contemporanei.

Baxter: Il punto di riferimento italiano per quanto riguarda gli imbottiti in pelle e cuoio: le tecniche innovative di questa azienda si affiancano all’artigianato di qualità, concretizzandosi nella scelta di creazioni lavorate rigorosamente a mano che mantengono le imperfezioni naturali della pelle. Una proposta che si inspira alla tradizione inglese, arricchita secondo lo stile e il design italiano.

Vitra: Prodotti iconici come le sedie Panthon chair, Eames chair, Lounge chair e Aluminium chair, frutto della creatività di alcuni fra i designer più famosi al mondo (da Tadao Ando a Norman Foster), rappresentano il cuore dell’offerta Vitra. Famosa e apprezzata soprattutto per le sedie, i tavoli i complementi ma non solo, Vitra è oggi un marchio tra i più noti e affermati nel settore dell’arredamento.

Knoll: Frank Gehry, Piero Lissoni e Richard Schultz sono i nomi che contribuirono e contribuiscono tuttora a imprimere l’inconfondibile stile di Knoll nel mondo. Ancora oggi il brand continua a seguire una filosofia produttiva incentrata sul design, sull’innovazione, sulla ricerca di materiali ed equilibri mai sperimentati prima d’ora. Il risultato? Arredi intramontabili, sempre moderni, che rendono unica la propria casa o il proprio ufficio.

Lema: Madie, poltrone, scrittoi, consolle, sedie, sistemi componibili e tutto ciò che rende uno spazio più fruibile, più confortevole e più moderno. È questa la gamma di prodotti firmati Lema, una collezione oggi disponibile anche per il settore hospitality, retail e corporate. Con il valore aggiunto della più totale personalizzazione.

Flexform: Che si tratti di poltroncine, sedie, sgabelli o di tavoli e complementi, leggerezza e morbidezza, unite al massimo del comfort, si confermano come cifre stilistiche comuni a tutta la collezione Flexform. Per uno spazio living 100% Made in Italy, realizzato nel solco della tradizione brianzola grazie anche al contributo dei migliori designer italiani e stranieri.

Porro: Contenitori, librerie, sedute, complementi, ma anche soluzioni per il dining, il living e il working, progettate per completare spazi domestici e locali commerciali come negozi e boutique. Un matrimonio riuscitissimo tra manifattura artigianale e tecnologia produttiva, arricchito dall’ampia gamma di impiallacciati e dalla creatività di designer del calibro di GamFratesi, Bruno Munari e Piero Lissoni.

Vuoi progettare la tua zona living? Contattaci per una consulenza!



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *